Preparare la casa prima dell’arrivo della nuova generazione – 1/2

Ormai manca meno di un mese all’arrivo di nostro figlio.

Negli ultimi mesi abbiamo deciso di rimettere a posto la casa, decidendo di smettere di rimandare tutti i lavori che da anni volevamo fare. La pessima idea di provare a farlo dopo la nascita ci ha incoraggiato ad aprire portafoglio e iniziare uno sbattimento generale che sta lentamente cominciando a terminare.

Cosi’, nello spazio di pochi mesi siamo passati da lavoretti facili:

Outdoor renovation before

L’area barbecue prima

Outdoor renovation after

L’area barbecue dopo

Ad altri tipo riparare la superficie della piscina, ormai rovinata da anni (giusto in tempo per organizzare il 18esimo compleanno di Kaitlin, la figlia della cugina di Lindsey con cui abbiamo passato qualche settimana in Italia nel 2013, a casa nostra)

Pool surface before

Resurfacing the pool

Pool surface after

Just in time for a party!

Youngsters partying at my house

Piscina messa a posto giusto in tempo per il 18esimo di Kaitlin (ultima a destra)

Nel frattempo mi ero anche rifatto l’orticello , giunto alla version 4.0 (da qualche anno in disuso visto che la posizione precendente del 2011 creava problemi alle mura di casa)

New vegetable garden

The vegetable garden 2 months later

Finalmente un po’ di ortaggi…

E fino a qui i cambiamenti sarebbero stati anche abbastanza semplici, fino a quando, a fine Febbraio, Lindsey decide che e’ tempo di abbattere un muro e aprire la cucina…

Leave a Reply